Psicologia Clinica e Psicoterapia in Comunità terapeutiche psichiatriche, centri diurni e residenzialità terapeutiche
Numero unico per inserimenti, prime visite e consulenza clinica: 06 3290600

 
   


Home > Associazione Reverie Comunità 1

 

La Reverie Comunità 1 nasce come entità giuridica autonoma il 14 dicembre 1989, rilevando un programma residenziale di Comunità Terapeutica, operativo dal 1984, e una casa famiglia operativa dal 1988 (successivamente evolutasi in Comunità Riabilitativa Residenziale). La Reverie si dà, fin dall'inizio, i seguenti scopi statutari: a) gestire - in proprio o in forma associata - Comunità terapeutiche in psichiatria; b) promuovere la creazione di altre strutture "intermedie" (Comunità alloggio, riabilitative, case famiglia, day-hospital, ecc.); c) "accogliere, assistere e riabilitare, nonché sostenere psicologicamente, persone sofferenti di disturbi psichici di varia natura e gravità", così come citato dalle leggi 180/78, 833/78, 49/83 e norme successive; d) collaborare con i Servizi Pubblici per la stesura e attuazione di programmi terapeutici; e) prendere in affitto o in concessione gratuita qualunque bene immobile o mobile registrato, utile ai suoi fini; f) stipulare contratti di appalto per la gestione di servizi e convenzioni con Enti pubblici e privati; g) provvedere alla pubblicazione di giornali, riviste, libri, bollettini, ecc., aventi contenuto attinente allo scopo sociale; h) promuovere, nell'ambito della problematica e dello studio cui ai punti precedenti, convegni, manifestazioni, incontri; i) predisporre una serie di attività di studio e di ricerca teorico-pratica per il tirocinio, la formazione, la supervisione e l'aggiornamento professionale di operatori delle strutture intermedie; j) promuovere la creazione di altri tipi di Comunità per persone con disagi esistenziali.